La fine soltanto

12,00

Categoria:

Descrizione

La fine soltanto. Ma la fine di cosa? La fine di un rapporto, di un vizio, dell’amore, di un pensiero, della vita. Ognuno cerca i mezzi adatti per contrastarla, la fine.  Per controllarla. Per farsela amica. Per vincerla. Ma non è facile. Un bambino va a comprare l’albero di Natale col padre; una coppia va la mare per la prima volta in sette anni; una pianista è preoccupata per la riuscita di un concerto; un cuoco prepara una cena di mezzanotte; una coppia si incontra alla vigiliadelle nozze nel nuovo appartamento. Queste condizioni apparentemente normali nascondono un disagio celano situazioni impreviste e preparano finali che pongono il lettore di fronte a finali imprevisti.

La voce di Emiliano, schietta e asciutta, ci convince a diffidare della realtà come la vediamo, visto che nasconde un risvolto inatteso una terribile verità e un inevitabile destino

Emiliano Dominici

Nato a Livorno, dove vive, lavora protesta e scrive, Emiliano Dominici è autore di racconti, poesie, testi teatrali, canzoni fotografie, saggi letterari e cinematografici. Non è ancora riuscito a scrivere un romanzo, ma ce la farà.

Coautore e interprete del gruppo di teatro-canzone Loungerie, insegna inglese per vivere e scrive per non dimenticare.